MelaTorrentMelaTorrent

I migliori programmi per Mac sulla rete Torrent in Italiano

Archive for the ‘forum’ tag

Traktor Pro 1.2.1

with one comment

Traktor Pro

Traktor Pro

Su richiesta del nostro amico xone77 attraverso il forum del sito, ho cercato una versione di questo programma per poter risolvere il suo problema.

Traktor Pro è un’avanzato strumento di gestione mixer ed effetti utilizzato soprattutto per i DJ che usano il loro Mac come postazione di mixaggioper i loro brani. Non lo uso e non lo conosco per niente, quindi non vi sò dare nessuna informazione in più: spero solo che se qualcuno lo cerca lo trova qua!

Quella che vi propongo non è l’ultima versione rilasciata dalla casa ma comunque dell’ultima serie 1.2 e ovviamente dovrebbe essere in inglese (non credo esista versione localizzata in italiano). Spero che possa comunque essere utile!

Link al torrent: http://btjunkie.org/torrent/Native-Instruments-Traktor-Pro-v1-2-1-MAC-OSX-UNION/4358632f595dea6c784373831321a7b24d6fe412fa27

Written by MelaTorrent

giugno 20th, 2010 at 10:40 am

La questione Demonoid: cos’è e come iscriversi

without comments

Demonoid

Demonoid

Molti mi chiedono – nei post, nei commenti e anche nel forum – come potersi iscrivere a Demonoid. Questo perchè molte volte linko dei torrent trovati su questo tracker privato.

Linko tante volte Demonoid perché si tratta di una delle migliori comunità di releaser su rete torrent e, attraverso i commenti  e i feedback, è possibile avere una buona sicurezza su quello che si va a scaricare.

La board di Demonoid è però privata, cioè visibile solamente agli iscritti al sito, e le iscrizioni non sono concesse a tutti. Principalmente per avere un alto standard di torrent, seed e share ratio (rapporto download/upload) ma anche per motivi di sicurezza. Per molto tempo gli amministratori del sito hanno tenuto chiusa la board per riscrivere codici, per migliorare la sicurezza e spostare i server in una nuova locazione.

Allo stato attuale per iscriversi a Demonoid si possono fare poche cose: avere un amico che sia già iscritto e attivo nel portale e che vi possa inviare quindi un codice di invito per una nuova iscrizione, oppure attendere che le iscrizioni pubbliche vengano aperte.

Sappiate che se venite invitati vi sono delle regole che comportano una certa attenzione sia sul vostro operato che su quello del vostro amico: nel caso in cui la persona che è invitata (neo iscritto quindi) non si comporti come si deve, secondo le regole della board, ne sarà anche responsabile chi lo ha invitato e ci sono provvedimenti (come il bannaggio dal portale, e non è così semplice poi reiscriversi) che toccano sia l’invitante che l’invitato.

Attendere l’apertura delle iscrizioni pubbliche poi potrebbe essere veramente una lunga strada. Le iscrizioni infatti non vengono aperte a intervalli regolari e non ci sono modi per sapere in anticipo quando verranno riaperte e per quanto tempo. Esistono però vari siti che permettono di tenere sott’occhio e monitorare i tracker privati per sapere quando sono di nuovo aperte le iscrizioni: è il caso di http://www.opentrackers.net/ che permette di rimanere informati (anche attraverso un’iscrizione) sui siti privati e sull’apertura delle iscrizioni pubbliche.

Quindi, consiglio fortemente di iscriversi a questi siti per l’alta qualità del materiale rilasciato ma altrettanto consiglio di avere un atteggiamento corretto nei confronti delle regole delle board o perderete la possibilità di utilizzarle e andrete anche ad intaccare i privilegi di chi vi ha invitato.

Per maggiori informazioni su Demonoid potete visitare questo articolo di Wikipedia inglese.

Written by MelaTorrent

giugno 19th, 2010 at 4:25 pm

iStat Menus 3

without comments

iStat Menus 3

iStat Menus 3

Sono molto felice di potervi scrivere questo articolo perchè arriva da una richiesta e una segnalazione di due utenti sul nostro forum dove hanno anche confermato il perfetto funzionamento di questo programma.

iStat Menus 3 è una fantastica utility che permette, attraverso una serie di pannelli e di icone nella barra dei menù di Mac OS X (per capirci, vicino l’orologio), di tenere sotto controllo ogni minimo aspetto sulle prestazioni del nostro computer.

Io c’ho attivato: grafico delle prestazioni della CPU, torta dell’uso della memoria, numerico dell’uso della banda in up e down e percentuali dell’uso dei dischi. Ovviamente si possono attivare moltissime funzioni e tutte veramente molto utili.

Il programma è in inglese ma davvero intuitivo. Una volta eseguite le istruzioni scaricate dal pacchetto torrent, è vivamente sconsigliato eseguire l’aggiornamento che renderebbe inutilizzabile il programma tornando alla versione demo.

Ovviamente un grande ringraziamento ai ragazzi del forum che ci hanno segnalato il pacchetto e il suo corretto funzionamento!

Link al torrent: http://www.torrents.net/torrent/378676/iStat_Menus_3.01__k_ed_Proper_____Licensor_.zip/

Written by MelaTorrent

giugno 16th, 2010 at 10:42 am

E forum fu!

without comments

Forum

Forum

Ed ecco che le novità del sito non sono finite! Ho deciso, dopo qualche prova, di installare un nuovo forum per questo nostro sito.

Si tratta di una piccola board, basata su bbpress, dove potremmo discutere di alcune questioni non propriamente inerenti al blog magari e approfondire alcuni articoli e procedure.

Lo faccio principalmente per snellire un pochetto alcune discussioni che nei commenti del blog si fanno veramente troppo lunghe e poco concludenti a volte per gli utenti che chiedono un aiuto.

Potete accedere al forum cliccando sul banner a destra oppure direttamente all’indirizzo http://www.melatorrent.com/bb/ ma sarà necessaria una piccola registrazione per poter usufruire della board!

Ah, ecco, una cosa molto importante sono le richieste: si fanno solo dal forum da oggi. Non riesco a stare dietro a quell’articolo e quindi non riesco a soddisfarle.

Written by MelaTorrent

giugno 14th, 2010 at 2:55 pm

Oltre la rete torrent: jDownloader

with 3 comments

jDownloader

jDownloader

Si sa: la rete torrent ha i suoi pregi e i suoi difetti!

Ultimamente, vista la mole di problemi che stanno avendo siti, tracker e comunità, si sta sviluppando molto rapidamente una metodologia di “scambio file” molto particolare. Trattasi di download da siti di file hosting.

Ora, le cause sono molteplici. La maggiore velocità delle connessioni (fortunato chi ce l’ha) che permette un download migliore da siti più che da peers, l’indipendenza da altri utenti e dai vampiri, la maggiore velocità nel caricare file su un sito più che a diversi utenti e soprattutto la possibilità di essere meno vulnerabili (conservati i link si fa presto ad aprire un altro sito) e anonimi (i pacchetti sui siti non sono raggiungibili se non a link diretto).

Quindi succede che le comunità caricano i loro bei file, impacchettati, zippati e sezionati, su RapidShare o MediaFire o MegaUpload e linkano tutto il lavoro su un forum. L’utente bello bello arriva, copia e si scarica tutti i pacchetti molto velocemente, li rimette insieme e ha finito: i file rimangono a disposizione fino a quando qualcuno li vorrà scaricare.

Il problema nasce quando questi siti di hosting hanno delle limitazioni sulle connessioni e sui tempi di risposta dei link. Capita di aspettare diversi minuti prima di poter scaricare un file o di dover inserire codici di riconoscimento e comunque quasi sempre è consentito un solo download per volta. La maggior parte dei siti propongono degli abbonamenti per avere maggiori prestazioni e minori problemi.

Questo problema viene aggirato semplicemente attraverso l’ausilio di un programma di download manager che mette in coda tutti i download, cerca di forzare le procedure di attesa e controllo e quindi scarica e ricompatta tutto al termine del download: una gran comodità davvero!

Il migliore da questo punto di vista è jDownloader, scritto in Java e quindi multipiattaforma, svolge questa funzione egregiamente permettendo una coda di download davvero incredibile. Il sistema è ottimizzato per Win e quindi avremmo qualche problema con l’interfaccia ma ci si fa subito l’occhio. Si possono configurare le opzioni per il download, le password per i pacchetti, il dezip, gli account premium per i vari hosting e molte altre cose. Basta selezionare tutti i link dal browser (col programma aperto) e fare copia: jDownloader li cattura e analizza immediatamente per dirvi se sono attivi e funzionanti.

Il programma è free e si può scaricare dal sito ufficiale.

Link al sito: http://jdownloader.org

Written by MelaTorrent

marzo 24th, 2010 at 1:36 pm

TNT Village: tracker etico per torrent italiani

with one comment

TNT Village

TNT Village

Il primo sito di cui voglio parlarvi in questo blog è forse il più rinomato, grande e organizzato nella scena italiana del P2P su piattaforma BitTorrent.

TNT Village si prepone lo scopo di…

poter offrire a tutti gli Italiani, in particolare coloro che vivono all’estero, l’opportunità di tenersi aggiornati in tema di cultura, di arte e di opere dell’ingegno attraverso la condivisione, senza fine di lucro, di opere, anche tutelate da copyright, sulla rete P2P.

In tal senso, il gruppo opera secondo una certa etica che non vole in alcun modo ledere gli interessi delle catene di distribuzione o delle etichette ma propone un vasto archivio di materiale digitale per lo più introvabile attraverso qualsiasi altro canale.

Da questo punto di vista, lo statuto della comunità, afferma come sia giunto il momento di cambiare le leggi che tutelano il diritto d’autore, ormai strumento di detenzione per opere che altrimenti sarebbero sepolte sotto il peso del tempo e dello sfruttamento economico. C’è da elogiare lo splendido lavoro di questi ragazzi che hanno permesso a molti connazionali, studenti, appassionati, nostalgici di ritrovare pezzi di cultura italiana persi per strada e la volontà di sfruttare la rete per un fine più nobile di quello che comunemente le case di produzione vogliono far credere.

Vogliamo dire: dove potreste mai trovare, seppure lo cercaste, film come Howard… e il destino del mondo oppure Il tassinaro?!

Written by MelaTorrent

gennaio 13th, 2009 at 2:29 pm