MelaTorrentMelaTorrent

I migliori programmi per Mac sulla rete Torrent in Italiano

Archive for the ‘cs4’ tag

Modificare il file /etc/hosts/ di Mac OS X da Terminale

with 90 comments

Mac OS X Terminal

Mac OS X Terminal

Il file /etc/hosts/ è un file di sistema che raccoglie informazioni sulle connessioni, gli IP e altre cose del genere filtrando quello che passa tra voi e la rete: non è precisa come spiegazione e neanche tecnica… ma prendetela così! Quello che vi interessa sapere è che, inserendo degli appositi dati potete impedire l’accesso ad alcuni siti e potete impedire anche che alcuni programmi possano connettersi a dei siti e inviare informazioni che non volete siano divulgate.

Questa pratica viene spesso usata, in maniera impropria, per bloccare o deviare le connessioni di alcuni programmi che cercano di validare una registrazione.

In pratica cosa viene fatto? Vengono aggiunti per mezzo di un editor testuale alcuni IP e alcuni indirizzi. Questi saranno irraggiungibili oppure deviati.

Come si fa? Semplice! Aprite il Terminale (lo trovate in Applicazioni > Uility > Terminale) e digitate:
sudo /Applications/TextEdit.app/Contents/MacOS/TextEdit /etc/hosts
Alternativamente potete usare anche sudo pico /etc/hosts o sudo vim /etc/hosts.
In ogni caso il comando vi richiederà l’inserimento della vostra password di amministratore e dopo aver dato invio vi apparirà un edito di testo con i dati memorizzati nel file di hosts. Nel primo caso TextEdit, nel secono pico e vim che sono editor da Terminale.

Una volta aperto questo file abbiamo la possibilità di modificarlo aggiungendo una serie di indirizzi da bloccare. Andando in fondo al file possiamo inserire l’IP e l’indirizzo verso il quale bloccare ogni tipo di comunicazione da parte nostra verso questi servizi.

Recentemente questa soluzione è stata utilizzata per bloccare la connessione del programma di registrazione per la Adobe Creative Suite 4 e così evitare che i programmi comunicassero informazioni sensibili ai server Adobe (numero seriale, nome, email, ecc.). Queste informazioni sono rilevanti ai fini di bloccare la chiave e quindi il funzionamento del programma. Aggiungendo degli indirizzi specifici è possibile impedire questa “pratica”.

Utilizzando la procedura qui descritta, aggiungendo un serie di indirizzi (come riporta il blog di deuxdoom con tanto di indirizzi molto precisi) e salvando ( + S) abbiamo risolto il problema della attivazione della CS4.

Written by MelaTorrent

Gen 22nd, 2009 at 9:08 pm

Download dei filtri e plug-in opzionali per Photoshop CS4

with 25 comments

Photoshop Plugin e Extra

Photoshop Plugin e Extra

Molti di voi che avranno letto l’articolo sulla Adobe CS4 e forse alcuni altri si sono accorti che nell’ultima versione del popolare software di grafica Photoshop manca qualcosa.

Uno degli strumenti più potenti che Photoshop può offrire è la grande mole di plug-in e filtri che possiamo aggiungere per aiutarci nel nostro lavoro. Uno di questi è il famoso filtro Estrai. Grazie ad alcuni semplici strumenti, permette di estrarre un soggetto anche abbastanza intricato dal suo sfondo originale. Per scontornare i capelli è una mano santa!

E appunto in un caso del genere mi ritrovo a cercare ma… scomparso!

Dopo varie ricerche e tentativi, riesco a trovare una guida dove viene rivelata la mancanza di alcuni plug-in nel programma che vengono forniti esternamente sempre dal disco del programma. Si tratta di alcune funzioni extra che vanno aggiunte manualmente. Con un’altra piccola ricerca e grazie all’aiuto di amici sui forum trovo finalmente il pacchetto online: scaricato, estratto, copiati i file.

I file da aggiungere li dovete mettere nella cartella di Photoshop che si trova nella vostra cartella delle Applicazioni. Attenzione a non sostituire le cartelle che altrimenti i file presenti dentro verranno cancellati se non presenti nelle nuove cartelle. Nel qual caso ritrovate questi plug-in nel cd della Suite.

A me è capitato ed il comando Salva per web e dispositivi risultava bloccato, nella sostituzione avevo lasciato che questo extra si cancellasse. L’ho ritrovato e rimesso al suo posto.

Vi riporto di seguito il link dove potete trovare il pacchetto di plug-in extra in lingua italiana.

Link per il download: http://www.adobe.com/support/downloads/detail.jsp?ftpID=4099

Immagine da deviantArt e modificata

Written by MelaTorrent

Gen 16th, 2009 at 12:45 am

Adobe Creative Suite 4 (o CS4)

with 89 comments

Creative Suite 4

Creative Suite 4

La Adobe Systems, Inc. da moltissimi anni ormai si è imposta come una delle maggiori case produttrici di software per professionisti di altissimo livello.

La punta di diamante dei programmi Adobe è la Creative Suite, giunta alla versione 4. Comunemente conosciuta come CS4, questo pacchetto di programmi comprende in esso tutte le migliori possibilità di creazione, gestione e operabilità nel campo della cratività. Vi sono diverse versioni della suite in questioni, la maggiore è ma Master Collection che comprende tutti i programmi delle suite nelle versioni più estese.

La piattaforma Mac è per eccellenza quella dove meglio i grafici e i professionisti volgono complessi e difficili lavori, che richiedono prestazioni e affidabilità. Ovviamente è la strumentazione indispensabile per qualsiasi grafico o programmatore web del pianeta. Unico neo è che non esiste una versione a 64bit per Mac a causa di una programmazioni da aggiornare.

Il migliore (e primo) tracker per questo programma è stato rilasciato da Demonoid (registrazione obbligatoria e a numero chiuso). Si tratta della Master Collection in multilingua in 7 lingue, 8,50 GB. Un pò pesante ma ne vale la pena. Non necessita di crack ma si consiglia di aggiungere alcuni indirizzi al file di host per inibire il rilevamento della chiave come consigliato nei commenti su Demonoid oppure utilizzare il classico Little Snitch.

Link al torrent: http://www.demonoid.com/files/details/1687666/23488470/

[AGGIORNAMENTO] Lo stesso torrent può essere ottenuto dal link http://www.mininova.org/tor/2012041 che non necessita di registrazione a numero chiuso. Ribadisco come sia necessario inibire il controllo del seriale attraverso Little Snitch (e quindi negare ogni connessione con i siti Adobe) oppure modificando il file /etc/hosts come spiegato in qualche commento aggiungendo alcuni indirizzi!

[AGGIORNAMENTO] Come molti mi hanno chiesto e come avevo promesso ho scritto un articolo abbastanza preciso su come modificare il file di hosts di Mac OS X per inserire quegli indirizzi a cui si collega la Suite per controllare le chiavi.

Written by MelaTorrent

Gen 11th, 2009 at 12:35 pm